Contents

Ho incontrato mio marito attraverso la scrivania che si occupa della ricerca di sposi americani siberiani. Con corrispondenti con corrispondenti dall’America, mi sono rotto, senza preparare i test con i saluti nel primo messaggio: Ciao, tesoro, penserò a te stasera. Era carino, ma anche direttamente per me, abituato alla coppia efficace di partner commerciali stranieri. Uno dei potenziali cavalieri, ricorda, mi ha inviato la sua foto, dove è stato intrappolato in Sombrero, sotto l’infinito cactus e con una lattina di birra in mano. Dopo essere sopravvissuto con me chiaro, la velocità e un romanzo di un way, sono scomparsi, infine infettando il mio computer con un virus. Ok, ho pensato, ragazzi americani caldi non per me.

Poi ha seguito il romanzo a lungo termine in Mailah con il francese. Ho già le mie ragazze. Dopo aver fatto una completa illusione della nostra ambulanza e dell’inevitabile incontro, Gall ha evaporato, e nella mia anima solo il sedimento di nessuna fiducia nei confronti dei frivole francesi.

Lost sono lacrime ondulate, mi sono configurato per una nuova ricerca spietata e allo stesso tempo sono arrivati ​​in superficie due potenziali candidati, uno dell’Inghilterra, il secondo della Norvegia. Entrambi ho affermato fortemente nelle prime lettere, senza essere sopravvissuto fino alla fine dell’amarezza di addio a un traditore francese, che non trascorrerà il tuo prezioso tempo, ed è l’indicatore più importante della gravità delle loro intenzioni. Entrambi a Sers Bang. Allo stesso tempo, entrambi mi hanno invitato a visitare quasi contemporaneamente, educatamente rifiutati di visitarmi nella mia città siberiana nativa. Il semplice fratello Europa era debole, non pronto a volare per i restritti ai margini della Russia, nelle dure vastezze siberiane.

La prima volta che mi piaceva di più gli inglesi. Per le corde mi ha ammesso che odia sinceramente il suo paese d’origine, e in particolare il modo in cui ha espresso, "Meteo, governo e prezzi per la benzina". Ovviamente non sono stato facile penetrare nel suo dolore, tutti coloro che hanno mai studiato alla facoltà di lingue straniere in inglese capiranno il mio amore malsano per Londra, ma in linea di principio abbiamo qualcosa in comune.

Norwegez nel frattempo ha descritto il suo attaccamento sulle montagne che lo circonda, i fiordi e le foreste addormentati, il desiderio del dolore di farmi comprare kamagra il più rapidamente possibile.
Allo stesso tempo, in un modo o nell’altro si è avvicinato alla questione della mia visita, ha inviato un invito e ha registrato altri momenti organizzativi.

L’inglese si interessò all’aspetto emotivo della nostra corrispondenza, mostrò una chiara separazione della realtà in generale e la realtà russa in particolare, e gradualmente arrivò.

I rappresentanti di altre nazionalità e residenti di altri paesi non hanno successo, perché dopo una riunione in Norvegia ci sono state ulteriori ricerche irrilevanti.

Incontro

. All’incontro con un potenziale marito, non mi sono preparato formalmente, ho perso sette chilogrammi (dieta, design), ho guadagnato vari souvenir modesti e una bottiglia di vodka (tutti i russi sono certamente autosufficiente che la nostra vodka sia la vodka Migliore del mondo), ha preso una vacanza in tutte e tre le opere e ha volato al punto di svolta del suo destino.

Quando mi sono visto incontrarmi all’aeroporto di Stavanger (Norvegia), la mia prima raffica è stata girata e allontanandomi da tutte le mie gambe, mandarti indietro sull’aere. La mente ha suggerito che non dovrebbe essere fatto, il cuore ha ricordato che ogni persona è degna della mia attenzione, ha reso l’abitudine di fare un passo avanti, sorridere e allungare la mano. Lui, vedi, mi ha inviato le mie foto di maggior successo, anche se avessi avuto un’ora in uno studio scrupoloso di persone che erano attualmente nell’edificio dell’aeroporto, non lo saprei mai per nulla.

Ok, non c’è niente da fare, siamo finiti in macchina e abbiamo iniziato a parlare. Mi ci sono voluti due giorni per abituarmi all’accento norvegese del mio compagno di conversazione, il termine è considerevole per un interprete che è costretto a parlare con i cinesi al telefono.

Ha visitato la modesta borsa di laurea dell’eroe.

Nel soggiorno sul pavimento della pila navale di CD, Circle of Books, Libri. La nostra persona.

Il tavolo si è rivelato non essere una buona bottiglia di champagne congelata "Martini Asti", così come il bouquet di rose scarlatte, ma un vaso è stato scoperto con un ultimo biscotto annuale essiccato. Tutto ciò ha dovuto risolvere più tardi. Nel frattempo, guardando questo essere misterioso, che non chiamo nemmeno che sia necessario alla riunione per prendere immediatamente i bagagli alla signora, aprire tutte le porte davanti alla porta e succhiare tutte le mani, aiutare a ottenere fuori dalla macchina. Bene, beh, allora gli farò regali per riempire una pausa. Non c’erano doni per intorpidire gli europei creduti e, in risposta, improvvisamente non saltò sul posto, mi ringraziò e improvvisamente mi premette sulla sua guancia. Allora non sapevo che questa è la tradizionale forma norvegese di gratitudine, ma pensi che le ragazze ho pensato? È positivo che la mia calma sia stimolata da anni e il controllo dell’espressione facciale viene automaticamente eseguito.

Dopo questa scena in movimento sono stato invitato alla pizzeria, dove il mio cavaliere ha ordinato una pizza che copriva la superficie del tavolo e quando siamo partiti, la gettava, quasi non è cambiata nel corso del cibo, uno sguardo triste, beh non abituato alle calette della pizza.

Poco dopo, la sera del nostro primo incontro era finita e sono giunto alla conclusione che non avrei mai sposato questa persona e per niente, siamo in anticipo che, nel caso di un risultato negativo, nessuno ha. Quindi avevo intenzione di ispezionare la Norvegia perché sono stato menzionato qui, ma allo stesso tempo riposare, non sempre per lavorare senza lume e vacanza.

E un altro giorno. Ha tirato fuori il suo vecchio Pontiac e siamo andati in Scandinavia. Le regole Stavanger-Oslo-Stockholm, raccolte a Londra, non hanno avuto abbastanza tempo per progettare il mio visto. E l’infinito, non lasciando le mie divisioni,

accompagnato dalle parole: Se hai bisogno di qualcosa, dimmelo solo. Beh, non ho resistito, ragazze. Ha accettato di dare la sua mano e potrebbe esserci un cuore.

Due settimane dopo la persona amata se ne andò e andò per la prima volta a visitare i familiari in Germania, e poi a casa, preparati per il matrimonio e poi in movimento. È successo presto.

Matrimonio in Norvegia

E infine, questa giornata gioiosa è arrivata. E prima di venire, c’erano molti disordini diversi. Ad esempio, al momento della presentazione della domanda, si è scoperto: un determinato certificato è richiesto per il matrimonio, conferma il fatto che nulla mi impedisce di sposarmi in Norvegia. Non ho mai sentito nulla, la mia testa si è rotta a lungo, cosa potrebbe disturbare il matrimonio in Norvegia, se tutti i documenti in ordine per. Era necessario, era necessario restare in giro nel consolato norvegese a Mosca, o sulle sue pagine su Internet, quindi non è ancora tempo, tutto. Ok, il consolato russo chiamato in Oslo – vieni, hai un simile certificato. Il primo volo mattutino è volato a Oslo, un’ora dopo, mi ho dato il documento necessario, non preoccuparti, la signora, i ragazzi del consolato possono garantire una piccola tassa prima che nulla impedisca il tuo matrimonio in Norvegia. Rompere la salute.

Grazie, ragazzi, su Joy, abbiamo bevuto abbastanza bene con un futuro marito e siamo tornati al volo serale di ritorno (gli unici nella capanna che ridono stupidi sotto il severo aspetto del resto dei passeggeri, la metà della settimana lavorativa ).

Giorno nominato, anelli scelti, acquistati, sala nel ristorante ordinato. Ha anche ordinato spazio per la notte dopo la celebrazione. Che tipo di eccessi, mi chiedo, ma completamente invano, come si è rivelato più tardi.

Prima della registrazione abbiamo anche bevuto la vodka per il coraggio, si è sposato per la prima volta, sono nel secondo, ma non rifiuterò mai Wodka. La registrazione è passata con successo, sono stato persino stampato con cura nel testo russo del discorso del dipendente pubblico. Ha iniziato l’edificio dall’edificio, familiari pacifici e amici che presumibilmente e inaspettatamente mi hanno vibrato. In modo che abbiamo vissuto ricchi.

Per cena nel ristorante del ristorante e due sorelle native nei costumi nazionali norvegesi, è stato così molestato. Ospiti preparati per iscritto, la cena consisteva in cinque piatti, uno chef apparve prima di ciascuno dei sottosuolo dei servitori del ristorante, lo chef apparve e lo teneva, era certo il segreto dei suoi (piatti).

Quando la messa più importante andò a casa, e solo noi e testimoni che diedero alla luce brandy, il cameriere ci portò tutto il caffè negli irlandesi e ricordò che la sua giornata lavorativa era pronta per molto tempo e più di due notti. I nostri testimoni hanno fatto uno sforzo e, anche in grado di muoversi a modo loro, ci ha lasciato grandi.

Ci siamo svegliati nelle stanze, in un vaso di vetro ha fatto galleggiare una rosa, sul tavolo sono stato rivelato da qualcuno che colazione sul tavolo, ovviamente, la prima cosa ha bevuto champagne, e in quel momento ho ottenuto il primo diamante. tempo la mia vita. Si scopre che hanno una tale tradizione: l’uomo presenta un regalo preferito per la mattina dopo la notte del matrimonio.

È così che vivi te stesso per tutta la mia vita

Questa informazione è probabilmente utile per coloro che pensano, cos’altro fare in un lungo volo, tranne il sonno, leggere e guardare film. Aming Business Specialisti in italia-farmacia si consiglia di ritalare nei lunghi voli notturni quando la luce superiore è spenta e pochi prestiveranno attenzione alla tua assenza in posizione. È meglio usare un bagno per disabili se ce n’è, perché c’è più spazio.

, ti stai sposando in Russia, divorzio, lavori su tre opere, come se, è necessario e non sa che ci sono tradizioni così belle da qualche parte.

Poco dopo il matrimonio, torno a Novosibirsk, preparo un bambino a spostare le cose, fare le valigie e addio a familiari e amici.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *